Sondaggio/ In crisi luna di miele Obama-americani: il 57% è con lui

Pubblicato il 14 Luglio 2009 2:35 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2009 2:37

La luna di miele di Barack Obama con l’elettorato americano potrebbe essere già finita. Un sondaggio dell’emittente tv Cbs rivela che il 57% degli americani approva la sua politica, un dato ancora alto, ma in sensibile calo rispetto a un mese fa: 6 punti percentuali in meno.

Stando al sondaggio cresce il fronte dei delusi da Obama, colpevole, secondo il 32 per cento degli intervistati (erano il 23 per cento in aprile) di non saper gestire l’economia e di aver messo a punto un pacchetto di stimoli che non funziona.

Il calo dei consensi non è tra l’elettorato repubblicano, dove invece il favore al presidente afroamericano è in crescita, ma tra i democratici e gli indipendenti. Fino a un mese fa il 92 per cento dei democratici si proclama soddisfatto dalla sua amministrazione, ma oggi quel dato è sceso di 10 punti. Il favore tra gli indipendenti è calato di 8 punti fino al 50 per cento, mentre a sorpresa è in aumento tra i repubblicani: dal 23 al 30 per cento.