Stati Uniti. Obama contro il terrorismo: “Non daremo tregua ad al Al Qaeda”

Pubblicato il 6 Ottobre 2009 19:30 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2009 19:59

«Scoveremo Al Qaeda dovunque abbia le sue radici e non allenteremo la nostra presa». Barack Obama non lascia la sua battaglia contro il terrorismo e lo ha ribadito davanti dal centro Nazionale Antiterrorismo in Virginia.

«Sappiamo che Al Qaeda e i suoi alleati ci minacciano da diversi angoli del pianeta, dal Pakistan ma anche dall’Africa orientale, dal Sud-est asiatico, dall’Europa e dal Golfo. La nostra pressione sarà senza quartiere e senza tregua. Come dicono gli esperti antiterrorismo dobbiamo sforzarci perché Al Qaeda non solo perda la sua capacità operativa ma anche ogni legittimazione e credibilità», ha detto il presidente Usa senza mai fare riferimento all’Afghanistan.