Geithner: “Economia Usa si rafforza, sì al dibattito sulla crescita Ue”

Pubblicato il 15 Maggio 2012 17:19 | Ultimo aggiornamento: 15 Maggio 2012 17:30

NEW YORK, 15 MAG – L'economia americana "si sta rafforzando", secondo quanto afferma il segretario al Tesoro, Timothy Geithner, sottolineando che la crescita negli Stati Uniti ha basi piu' ampie ed e' piu' resistente. Geithner esprime il proprio apprezzamento per il nuovo dibattito sulla crescita che si e' aperto negli Stati Uniti.

Gli Stati Uniti accolgono con ''favore il nuovo dibattito sulla crescita in Europa'': gli europei sono meglio attrezzati rispetto a qualche tempo fa per gestire la crisi, afferma Geithner, secondo il quale il fatto che si parli in Europa di un migliore equilibrio fra crescita e austerity si traduce nella possibilita' di intraprendere una strada piu' dolce e graduale per rendere i conti pubblici sostenibili.

Una riduzione troppo rapida delle spese pubbliche – avverte Geithner – rischia di generare una ''spirale negativa per la crescita''.

Geithner plaude anche alla possibilita' che in Europa, nei paesi che hanno maggiore difficolta' a rilanciare la crescita, si valuti importanti investimenti pubblici di lungo termine nelle infrastrutture. ''Questi aspetti sono tutti i benvenuti e sono incoraggianti ma la strada e' ancora lunga. L'Europa deve assicurare che puo' convincere il mondo di essere in grado'' di affrontare le sfide e ''ridurre i rischi sulle economie del mondo. L'Europa ha tutto l'interesse a fare il necessario affinche' l'unione funzioni''.