Trump abbandona il trattato sul disarmo nucleare: “Pronti ad abbattere missili russi che violano gli accordi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 ottobre 2018 16:02 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2018 16:15
Trump abbandona il trattato sul disarmo nucleare: "Pronti ad abbattere missili russi di medio raggio" (foto Ansa)

Trump abbandona il trattato sul disarmo nucleare: “Pronti ad abbattere missili russi di medio raggio” (foto Ansa)

ROMA – Gli Stati Uniti sono pronti ad intercettare ed abbattere i missili russi di medio raggio dispiegati in violazione del trattato Inf e che potrebbero colpire i Paesi Nato in Europa, o l’Alaska in America: lo ha detto l’ambasciatrice Usa presso la Nato, Kay Bailey Hutchison. “Abbiamo cercato di inviare un messaggio alla Russia per tanti anni – afferma l’ambasciatrice – spiegando che sapevamo delle loro violazioni del trattato, ma loro stanno ora costruendo un missile balistico a medio raggio vietato. Questo è un fatto di cui noi abbiamo le prove”.

L’annuncio dell’ambasciatore avviene dopo la decisione di Trump di uscire dal trattato Inf.

 “La Russia non ha aderito all’accordo, quindi concluderemo l’accordo”, aveva detto Trump ai giornalisti a Elko, in Nevada.”La Russia ha violato l’accordo, lo violano da molti anni, non so perché il presidente (Barack) Obama non ha negoziato o ritirato, e non lasceremo che violino un accordo nucleare e uscire e fare armi (mentre) non ci è permesso. La Russia non ha aderito all’accordo, quindi abbiamo intenzione di chiudere l’accordo e svilupperemo le armi. Se diventassimo intelligenti e se gli altri diventassero intelligenti e dicessero ‘Non sviluppiamo queste orribili armi nucleari’, ne sarei estremamente felice”.