Trump concede grazia a 4 condannati per truffa e corruzione: da Michael Milken a Rod Blagojevich

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Febbraio 2020 0:22 | Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2020 1:18
Trump grazia condannati truffa e corruzione: anche Milken e Blagojevich

Trump grazia condannati truffa e corruzione: anche Milken e Blagojevich (Foto archivio ANSA)

WASHINGTON – Donald Trump ha deciso di perdonare una serie di personaggi coinvolti negli anni in casi di truffa e corruzione, regalando loro la libertà. Tra loro anche Michael Milken, soprannominato il re dei titoli spazzatura, e l’ex governatore democratico dell’Illinois Rod Blagojevich.

Il presidente degli Stati Uniti ha concesso la grazia all’ex capo della polizia di New York Bernard Kerik, condannato per frode fiscale, all’ex proprietario della squadra di football dei San Francisco 49ers Edward De Bartolo, condannato per estorsione. 

Grazia concessa anche all’ex finanziere Michael Milken, soprannominato il ‘Re degli junk bond’, dei titoli spazzatura, e per questo condannato 10 anni di carcere. Trump ha anche commutato la pena, rimettendolo in libertà, anche all’ex governatore democratico dell’Illinois Rod Blagojevich, condannato a 14 anni di carcere con l’accusa di corruzione per aver tentato di ‘vendere’ il seggio del Senato lasciato libero da Barack Obama. (Fonte ANSA)