Trump contro le lampadine a basso consumo: “Mi fanno sembrare arancione”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 17 Settembre 2019 6:31 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2019 19:43
Trump contro le lampadine a basso consumo: "Mi fanno sembrare arancione"

Trump contro le lampadine a basso consumo: “Mi fanno sembrare arancione”

WASHINGTON – Il presidente Usa Donald Trump se la prende con le lampadine a basso consumo energetico, che sono la causa del suo “aspetto arancione” e che oltretutto sono “più costose della vecchia lampadina”. Durante la cena di ritiro dei membri della Conferenza repubblicana della Camera, Trump non ha parlato di candidati in corsa per la nomina ma di lampadine.

Che succede con le lampadine, la gente lo sa? Vi dico io che succede. In primo luogo per me, soprattutto per me, quelle che siamo costretti a usare non vanno bene. Io sembro sempre arancione”. “Questo tipo di luce è la peggiore e inoltre è molto più costosa. La vecchia lampadina alogena invece funzionava molto bene” e riferendosi a quelle a risparmio energetico ha detto: “Le venderemo, ma venderemo anche quelle alogene”, aggiungendo che i nuovi dispositivi quando si rompono vanno trattati come “rifiuti pericolosi”.

Le lampadine a risparmio energetico consumano fino all’80% di energia in meno rispetto alle lampadine tradizionali e durano circa 25 volte di più. Andrew deLaski, dell’Appliance Standards Awareness Project, ha attaccato Trump dicendo: “È come cercare di proteggere calesse e cavallo dalla tecnologia automobilistica”.

Fonte: Daily Star