Tunisia: Italia le cancella 25 mln di debiti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2015 13:14 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2015 13:14
Tunisia: Italia le cancella 25 mln di debiti

Mosaico al museo del Bardo

ROMA – Tunisia: Italia le cancella 25 mln di debiti. In questi giorni “è stata finalizzata la cancellazione di parte del debito della Tunisia nei confronti dell’Italia per 25 milioni di euro”. Lo ha annunciato il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni in visita a Tunisi.

“Il presidente Essebsi – ha aggiunto il ministro – ci ha chiesto due cose: un impegno economico e la cooperazione nel settore della sicurezza e della lotta al terrorismo”.

Sul piano economico, oltre al debito, «lavoreremo insieme alla Francia – ha annunciato Gentiloni- per coinvolgere l’Unione Europea inserendo nel piano Juncker la possibilità di interventi in Tunisia. Per esempio – ha spiegato il ministro – l’Elmed, un collegamento sottomarino tra Sicilia e Tunisia, progetto di Terna e Steg, società tunisina dell’energia, potrebbe essere uno dei progetti finanziati». (Corriere.it)

Libia e la questione sicurezza.  “La Libia è una delle preoccupazioni comuni dei governi di Italia e Tunisia”. Così il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni. “Abbiamo in atto una collaborazione tecnica per la sorveglianza delle frontiere con la Libia, possiamo incrementarla. Per questo il ministro delle Difesa tunisino incontrerà a Roma ad aprile Roberta Pinotti”.