Turchia: arrestato saudita presunto militante di Al Qaeda

Pubblicato il 22 Gennaio 2011 1:00 | Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio 2011 1:17

Un cittadino saudita colpito da un mandato di arresto internazionale per i suoi presunti legami con Al Qaida e’ stato arrestato ieri a Adana nel sud della Turchia. Lo rende noto l’agenzia turca Anadolu precisando con con lui e’ finito in manette anche un cittadino turco di cui non e’ stata resa nota l’identita’.

Del suadita sono state rivelate solo le iniziali, W.B. L’uomo, trovato in possesso di un passaporto falso, a quanto sembra stava progettando una azione violenta di cui non e’ stata precisata la natura.