Usa 2012: Bloomberg difende nozze gay in Nord Carolina

Pubblicato il 13 Maggio 2012 19:32 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2012 19:34

NEW YORK, 13 MAG – Una difesa appassionata del diritto dei gay a sposarsi. Il sindaco della citta' di New York, Michael Bloomberg, si presenta all'Universita' della North Carolina, lo stato che ha messo al bando le nozze gay, e afferma: ''Ogni generazione ha abbattuto delle barriere per favorire la partecipazioni di tutti al sogno americano. E il referendum della scorsa settimana che ha messo al bando i matrimoni fra lo stesso sesso'' in North carolina ''ci mostra quanta strada ancora dobbiamo fare per la liberta' e l'eguaglianza di tutti''. Ai 5.700 studenti presenti, Bloomberg dice: ''Voi piu' di qualsiasi altra generazione avete la liberta' di seguire i vostri sogni. La luce della liberta' ci consentira' di vedere piu' chiaramente la verita' dei principi su cui si basa il nostro paese e di vedere come tutti e tutte le coppie sono pienamente membri paritari della famiglia americana''.