Usa, elezioni. Ann Romney scende in campo per difendere il marito in difficoltà

Pubblicato il 22 settembre 2012 14:50 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2012 14:50

Anne Romney difende il marito

TAMPA, STATI UNITI – Alla fine Ann Romney, aspirante First Lady, e’ sbottata: ”Basta criticare mio marito”. Uno sfogo in diretta, su Radio Iowa, e rivolto non ai democratici, ma a chi nel partito repubblicano attacca il proprio candidato alla Casa Bianca.

Lo attaccano per le sue gaffe che – sostengono o detrattori – indeboliscono le chance di elezione di Romney.  ”Fermatevi!”, ha tuonato Ann. ”Volete provare voi? Allora salite sul ring”, ha tagliato corto, con un tono aggressivo che contrasta con l’immagine di ”Mamma d’America” finora mostrato al pubblico.

”Quello che conta in questo momento – ha aggiunto Ann Romney – e’ che ci sono elezioni cruciali. Ed e’ tempo che gli americani si rendano conto di questo. E della chance che hanno di avere un candidato qualificato, esperto, che ci sa fare, pronto a guidare questo Paese”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other