Usa. Pentagono schiera altri 6 caccia F-15 in Paesi baltici, ne ha già quattro

Pubblicato il 6 marzo 2014 9:13 | Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2014 9:13
Caccia F-15

Caccia F-15

USA, WASHINGTON – Il Pentagono si prepara a dispiegare nei prossimi giorni sei ulteriori caccia F-15 nei Paesi baltici, dove ne ha gia’ quattro nell’ambito dell’impegno dei Paesi Nato di pattugliarne i cieli. Si tratta di un impegno a rotazione, che prevede periodi di quattro mesi. Gli Stati Uniti hanno iniziato il loro turno il primo gennaio scorso. Secondo quanto ha reso noto un funzionario Usa, assieme ai sei velivoli verra’ inviato anche un aereo appoggio.

Il segretario alla Difesa Chuck Hagel ha affermato in Congresso che gli Stati Uniti stanno rafforzando la cooperazione con gli alleati europei in seguito alle crisi in Ucraina. ”Il Dipartimento della Difesa adotta misure per sostenere i nostri alleati, tra cui l’intensificazione delle esercitazioni congiunte attraverso il nostro distaccamento aereo in Polonia e l’aumento della nostra partecipazione alle missioni di pattugliamento aereo della Nato” nei Paesi baltici.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other