Usa, Lady Gaga scrive al Senato: “Fate una legge per i soldati gay”

Pubblicato il 17 Settembre 2010 18:51 | Ultimo aggiornamento: 17 Settembre 2010 19:41

Lady Gaga

Fate presto con la legge sui militari gay. Dite basta alla legge che prevede il ‘Don’t ask, don’t tell’, non chiedere, non dire. Lady Gaga, la nota pop star americana di origini palermitane torna a far parlare di sé.

Dopo aver indossato un vestito fatto di carne cruda, si schiera a favore dei diritti dei gay. La cantante, il cui vero nome è Angelina Germanotta, ha invitato via twitter e poi su Youtube il Senato americano a non perdere tempo e a porre fine alla legge, criticata anche da Barack Obama, che costringe i gay con le stellette a non poter rivelare la propria omosessualità.