Midterm negli Usa: a senatori e deputati stipendi da 174mila dollari

Pubblicato il 2 Novembre 2010 19:03 | Ultimo aggiornamento: 3 Novembre 2010 0:54

I 435 deputati e i 37 senatori che entraranno nel Congresso degli Stati Uniti riceveranno come parlamentari uno stipendio annuo di 174 mila dollari.

Dal 1789, anno in cui entrò in vigore la Carta Costituzionale, i membri del congresso hanno ricevuto un compenso di 6 dollari al giorno per ogni giorno impegnato al Congresso.

Questa prassi proseguì fino al 1855, con un’eccezione tra il 1815 e il 1817, quando percepirono 1.500 dollari l’anno.

Dal 1855 hanno cominciato a percepire stabilmente 3 mila dollari all’anno. Nel 2010 la quota è stata fissata in 174mila dollari sia per la Camera che per il Senato.

5 x 1000