Usa: Obama festeggerà il compleanno da solo a Chicago

Pubblicato il 1 agosto 2010 18:11 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2010 18:12

Il presidente Barack Obama festeggerà il suo 49esimo compleanno a Chicago da solo senza Michelle e le due figlie. Lo scrive il Chicago Sun Times sul suo sito. In un comunicato la Casa Bianca ha fatto sapere che Obama partirà per Chicago mercoledì 3, il giorno prima del suo compleanno, passerà la notte nella sua casa di Kenwood e rientrerà a Washington giovedì sera.

Nei due giorni che passerà a Chicago, il programma del presidente prevede la partecipazione a tre eventi per una raccolta fondi per il partito democratico e una visita alla fabbrica della Ford. Con lui il capo di gabinetto della Casa Bianca Rahm Emanuel, probabile prossimo candidato a sindaco di Chicago, e la consigliera Valerie Jarrett. A festeggiare il compleanno di Barack non ci sarà invece Michelle che dal 4 all’8 agosto volerà  in Spagna con la figlia più piccola, Sasha, per trascorrere un periodo di vacanza a Marbella, sulla costa meridionale.

La figlia più grande Mallia è invece impegnata in un campo estivo. La first lady non ci sarà ma ha provveduto a inviare un biglietto di auguri elettronico che tutti i partecipanti alle serate di raccolta fondi per il partito democratico sono stati invitati a firmare. Nella e-mail all’Organizing for America, il gruppo che all’interno del comitato nazionale del partito democratico si occupa del contatto con la base, Michelle ha scritto: ”Sto preparando un biglietto d’auguri elettronico e mi piacerebbe che voi la firmaste. Insieme ai sostenitori di Organizing for America e me, Malia, Sasha e Bo, gli augureremo buon compleanno e gli faremo sapere che siamo pronti ad affrontare il prossimo anno insieme a lui”.