Usa, via spese superflue: Obama firma la legge anti sprechi

Pubblicato il 23 luglio 2010 0:05 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2010 0:38

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha firmato il 22 luglio una legge contro gli sprechi che consentirà al bilancio americano di tagliare spese considerate superflue per circa 50 miliardi di dollari da oggi al 2012.

”E’ un obiettivo assolutamente raggiungibile” ha detto Obama. La legge è passata con il consenso bipartisan di Democratici e Repubblicani.

Tra le voci “tagliate”, anche quelle riguardanti un nuovo elicottero presidenziale.