Usa, Obama alla prova ‘midterm’: “Yes we can, ma non in una notte”

Pubblicato il 28 Ottobre 2010 1:55 | Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2010 1:55

Barack Obama

Ospite dal comico Jon Stewart, Barack Obama fa i conti con il suo vecchio slogan elettorale. ”Il nuovo slogan, potrebbe essere ‘yes we can, but’, (sì possiamo, ma)”, attacca Jon Stewart. E Obama, impassibile, replica, completando la frase: ”Sì, possiamo ma non accadrà tutto nello spazio di una notte”, come dire non si può pretendere tutto e subito, serve pazienza.

E’ uno dei botta e risposta tra il comico Jon Stewart e il presidente degli Stati Uniti, secondo le prime anticipazioni ai media Usa, del programma che andrà  in onda in differita tra qualche ora, quando in Italia saranno le cinque di mattina. Quindi, Jon Stewart ha cercato di incalzare il suo ospite chiedendo che fine avevano fatto le tante promesse della campagna elettorale, rimaste sinora sulla carta.

”Jon – ha replicato Obama – amo il tuo show, ma a volte non sono totalmente d’accordo con te”. Infine, parlando delle prossime elezioni di medio termine, Obama s’e’ augurato che gli americani decidano di premiare i parlamentari democratici che negli ultimi due anni sono stati chiamati a fare delle scelte dure ma necessarie per il bene del Paese.