Usa, primo dibattito di fuoco Trump-Biden. Insulti e urla: “Pagliaccio!”, “Bugiardo”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 1 Ottobre 2020 5:35 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2020 18:14
Usa, primo dibattito di fuoco Trump-Biden. Insulti e urla: "Pagliaccio!", "Bugiardo"

Usa, primo dibattito di fuoco Trump-Biden. E’ un disastro (Foto Ansa)

In Ohio, il primo dibattito per la presidenza tra Joe Biden e Donald Trump si è trasformato in uno scontro di fuoco e tra reciproche accuse si è concluso nel caos.

Il presidente Usa Donald Trump ha attaccato Joe Biden sul figlio e l’ex vicepresidente ha ripetutamente negato l’accusa secondo cui Hunter avrebbe ricevuto 3,5 milioni di dollari dalla moglie dell’ex sindaco di Mosca.

Ha difeso le controverse relazioni d’affari di Hunter in Cina, Russia e Ucraina, negando al contempo l’ingente presunto pagamento, emerso la scorsa settimana.

“Tuo figlio ha ammassato una fortuna in Ucraina e Cina”, ha replicato Trump riferendosi a un accordo d’affari raggiunto dopo che Hunter è volato in Cina nel 2013 a bordo dell’Air Force Two.

“Non è affatto vero”, ha ribadito Biden.

Ma Trump lo incalza: “E già che ci siamo: perché, solo per curiosità, la moglie dell’ex sindaco di Mosca ha dato a tuo figlio 3,5 milioni di dollari?”, riferendosi a un’accusa bomba in un rapporto di 87 pagine del Senate Homeland Security and Governmental Affairs Committee.

Elena Baturina, la donna più ricca della Russia e vedova di Yury Luzhkov, l’ex sindaco di Mosca, avrebbe effettuato il trasferimento nel 2014.

“Cosa ha fatto per meritarlo?”, ha insistito Trump.

“Cosa ha fatto con Burisma per meritare $ 183.000?” ha aggiunto, riferendosi alla società energetica ucraina che ha assunto il figlio di Biden mentre lui guidava la politica ucraina dell’amministrazione Obama.

La richiesta di Trump affinché l’Ucraina indagasse sui rapporti dell’ex vicepresidente e del figlio a dicembre ha comportato la richiesta di impeachment per il presidente Usa da parte dei Democratici alla Camera.

I senatori repubblicani hanno assolto Trump a febbraio dall’accusa di abuso di potere e aver ostacolato il Congresso.

Secondo quanto riferito, nel consiglio di amministrazione di Burisma, Hunter Biden guadagnava $ 183.000 al mese.

“Niente di tutto questo è vero … È totalmente fango, totalmente fango”, ha detto Biden durante il dibattito.

Trump ha risposto: “Beh, aspetta, non ha ricevuto $ 3,5 milioni, Joe? Ha ricevuto $ 3,5 milioni”.

E ha incalzato Biden dicendo: “Burisma lo ha pagato $ 183.000 al mese senza alcuna esperienza in campo energetico? Senza lavorare?”.

“Mio figlio non l’ha fatto, non ha fatto nulla di sbagliato con Burisma … Non vuole lasciarmi rispondere perché sa che è la verità”, ha replicato l’ex vicepresidente.

In uno scambio successivo di battute, Biden ha citato il senatore Mitt Romney che aveva sollevato il dubbio di faziosità nel rapporto del Senato in cui era asserito un pagamento di 3,5 milioni di dollari al figlio.

Romney è stato l’unico repubblicano a votare per rimuovere Trump dall’incarico di presidente.

Hunter Biden, 50 anni, è un tossicodipendente in fase di recupero e padre di quattro figli, incluso un bambino la cui paternità è stata recentemente determinata in un caso giudiziario.

Ha frequentato per breve tempo la vedova del defunto fratello Beau Biden e il mese scorso ha introdotto il padre alla Democratic National Convention.

Ma Trump non ha mollato l’argomento, forse anche per spostare l’attenzione dalla sua gestione della pandemia e dello scandalo sulle tasse:“Hunter è stato espulso dall’esercito. È stato buttato fuori, congedato disonorevolmente per uso di cocaina. E non ha avuto un lavoro fino a quando non sei diventato vice presidente … ha fatto fortuna in Ucraina, Cina, Mosca e in vari altri posti”.

“Non vero!” replicava Biden a ogni accusa.

“Mio figlio, come molte persone, come molte persone di casa tua, aveva un problema di droga. Lo ha superato. L’ha risolto. Ci ha lavorato e sono orgoglioso di lui”, ha detto Biden.

“Ebbene, perché gli sono stati dati decine di milioni di dollari?” ha insistito il presidente Usa.

“Non gli sono stati dati decine di milioni di dollari. Questo è totale, totale discredito”, ha detto Biden.

Wallace, il moderatore del dibattito, ha concluso lo scambio di battute dicendo: “Penso che il popolo americano preferirebbe sentire parlare di argomenti più significativi”. (Fonte: New York Post)