Usa. Cambia il Consigliere per la Sicurezza di Obama: fuori Jones, dentro Donilon

Pubblicato il 8 Ottobre 2010 16:13 | Ultimo aggiornamento: 8 Ottobre 2010 19:40

Cambio per il Consigliere per la Sicurezza Nazionale di Obama: l’ex generale James Jones sarà sostituito da Tom Donilon. Prima dell’annuncio ufficiale del presidente Barack Obama era stata l’emittente tv Cbs a dare la notizia.

Come ha ricordato il New York Times online, Jones non ha mai fatto mistero delle sue intenzioni di lasciare l’incarico dopo due anni, ma l’idea era di dimettersi dopo le elezioni di metà mandato, il 2 novembre.

Secondo il Nyt, ci sono state tensioni alla Casa Bianca in queste settimane dopo le rivelazioni dello stesso Jones a Bob Woodward, che nel suo ultimo libro racconta di divergenze tra il Consigliere e gli altri collaboratori di Obama sulle guerre in Iraq e in Afghanistan. Donilon ha iniziato la sua carriera lavorando per l’ex presidente Jimmy Carter e poi è stato capo di gabinetto dell’ex segretario di Stato Warren Christopher.

Era stato lui ad ”addestrare” Obama in politica estera in vista dei dibattiti per le presidenziali del 2008. Si era parlato di Donilon come di un possibile sostituto di Rahm Emanuel, il capo di gabinetto di Obama che ha appena lasciato per candidarsi a sindaco di Chicago.