Usa, sondaggio Gallup: crollo popolarità Obama è più marcato in 50 anni

Pubblicato il 23 Ottobre 2009 22:28 | Ultimo aggiornamento: 23 Ottobre 2009 22:29

Tra i vari record già conquistati, primo afroamericano alla Casa Bianca e Nobel per la Pace dopo meno di un anno da presidente, Barack Obama ne ha ottenuto un altro tutt’altro che invidiabile.

Dal suo insediamento ad oggi ha registrato il più marcato calo di consensi mai verificatosi negli ultimi cinquant’anni.

Secondo l’ultimo sondaggio Gallup la popolarità del presidente, partita da quota 78% il 21 gennaio scorso, è crollata dal 62% di aprile per poi precipitare al 53% nel terzo trimestre dell’anno.

Gli elementi scatenanti dell’impopolarità crescente di Obama, ha spiegato Jeffrey Jones della Gallup, sono la sua crociata per la riforma sanitaria e l’aumento della disoccupazione a un passo da quota 10%.