Vaticano, linee guida contro gli abusi sessuali

Pubblicato il 20 Giugno 2011 14:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2011 14:32

ROMA – Una tavola rotonda di esperti, tra teologi e psichiatri, per fronteggiare lo scandalo dei preti pedofili è stata voluta dal Vaticano a Roma. L’obiettivo è di prevenire e far fronte ai casi di abusi su minori, frequenti a giudicare dalla cronaca. Il Vaticano ha fissato la scadenza a maggio 2012 per arrivare a delle linee-guida per fronteggiare le accuse. “La Chiesa sta facendo un grande passo per la formazione del clero”, ha detto monsignor Charles Scicluna al New York Times.

Inoltre l’obiettivo sarebbe quello di formare un database con tutte le informazioni sul tema, in modo da raggiungere le oltre 2700 diocesi nel mondo. Questa è una delle risposte della Chiesa al fenomeno dopo che ultimamente era stata più volte accusata di aver avuto un atteggiamento morbido nei confronti dei preti pedofili. Solo il mese scorso il Vaticano ha invitato i vescovi a cooperare con la giustizia nei casi di abusi su minori.