Venezuela, il presidente colombiano ribadisce: “Ora non parlo”

Pubblicato il 24 luglio 2010 0:50 | Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2010 0:51

Juan Manuel Santos

Come già ieri a Città del Messico, il presidente eletto colombiano Juan Manuel Santos, giunto oggi in Panama nell’ambito del suo viaggio in vari Paesi della regione, in merito alla rottura dei rapporti diplomatici con il Venezuela, ha ribadito: ”Il meglio che si può fare per cercare di trovare una soluzione al problema, è non parlare del problema”.

Santos, che si insedierà il prossimo 7 agosto, ha anche insistito sul fatto che ”ora chi decide sulla questione è il presidente in carica Alvaro Uribe”. Il capo di Stato colombiano entrante si è riunito con il presidente panamense Ricardo Martinelli e proseguirà il suo viaggio, prima trasferendosi in Costa Rica e poi, via, via, in Cile, Argentina, Perù, Repubblica Dominicana ed Haiti.