“Abusivi 148 deputati eletti col Porcellum”: Libero e Giornale, Berlusconi attacca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 dicembre 2013 10:04 | Ultimo aggiornamento: 7 dicembre 2013 10:05
libero 1

La prima pagina di Libero del 7 dicembre

ROMA – Sono 148 i deputati “abusivi”, tutti del Pd e di Sel, secondo i quotidiani Libero e Giornale. I 148 sono stati eletti, questa è la tesi, con una legge elettorale, nota come “Porcellum”, che è stata dichiarata illegittima dalla Corte costituzionale.

Di conseguenza, secondo lo schieramento che fa capo a Berlusconi, quei deputati eletti con il premio di maggioranza che non c’è più, si devono considerare decaduti.

Libero e il Giornale, che è della famiglia Berlusconi, non sembrano attaccare i senatori, in teoria altrettanto abusivi, eletti con premi di maggioranza diversi secondo le regioni e qundi con quelle condizioni più favorevoli a Berlusconi e Beppe Grillo che sono alla origine della instabilità politica attuale.

5 x 1000

L’iniziativa abbinata di Libero e Giornale è un segnale dell’attacco frontale di Berlusconi, che mira alle elezioni anticipate nella più che fondata convinzione di vincerle, grazie alle porcherie commesse dal Governo Letta, come l’illegittimo esproprio dei pensionati.

Berlusconi per conto suo è partito duro all’attacco dello stesso Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, trovando in questo un alleato in Beppe Grillo.

Libero e il Giornale hanno tue titoli simili, che mettono come titoli principali delle rispettive prime pagine.

Libero: “Ecco i 148 deputati abusivi”, e pubblica tutti i nomi.

Giornale: “I 148 onorevoli abusivi”, e riempie una pagina di tante foto tipo segnaletiche, che danno un po’ i brividi e sanno molto di liste di proscrizione.

Ecco i nomi dei deputati “abusivi” secondo Libero:

Piemonte 1: GIORGIS Andrea, Pd – BOCCUZZI Antonio, Pd – FREGOLENT Silvia, Pd – D’OTTAVIO Umberto, Pd – MATTIELLO Davide, Pd – COSTANTINO Celeste, Sel.

Piemonte 2: BARGERO Cristina, Pd – BIONDELLI Franca, Pd – BONIFAZI Francesco, Pd – BENAMATI Gianluca, Pd – GRIBAUDO Chiara, Pd.

Lombardia 1: CIMBRO Eleonora, Pd – COVA Paolo, Pd – GIULIANI Fabrizia, Pd – CASATI Ezio Primo, Pd – RAMPI Roberto, Pd – GASPARINI Daniela Matilde Maria, Pd – CARBONE Ernesto, Pd – LOCATELLI Pia Elda, Pd – MALPEZZI Simona Flavia, Pd – FARINA Daniele, Sel.

Lombardia 2: GADDA Maria Chiara, Pd – REALACCI Ermete, Pd – BERLINGHIERI Marina, Pd – GUERINI Giuseppe, Pd – GOZI Sandro, Pd – GUERRA Mauro, Pd – FRAGOMELI Gian Mario, Pd – SENALDI Angelo, Pd – GALPERTI Guido, Pd – LACQUANITI Luigi, Sel – VILLECCO CALIPARI Rosa Maria, Pd – SCUVERA Chiara, Pd – MARTELLI Giovanna, Pd – BORDO Franco, Sel – NICOLETTI Michele, Pd – KRONBICHLER Florian, Sel – OTTOBRE Mauro, Svp – SCHULLIAN Manfred, Svp – DAL MORO Gian Pietro, Pd – CRIVELLARI Diego, Pd – SBROLLINI Daniela, Pd – MIOTTO Anna Margherita, Pd – D’ARIENZO Vincenzo, Pd – CRIMÌ Filippo, Pd – ROTTA Alessia, Pd – CASELLATO Floriana, Pd.

Veneto 2: DE MENECH Roger, Pd – PASTORELLI Oreste, Pd – MORETTO Sara, Pd – MARCON Giulio, Sel – BLAZINA Tamara, Pd – COPPOLA Paolo, Pd – PELLEGRINO Serena, Sel.

Liguria: MARIANI Raffaella, Pd – MELONI Marco, Pd – CAROCCI Mara, Pd – PASTORINO Luca, Pd – VAZIO Franco, Pd.

Emilia-Romagna: MARCHI Maino, Pd – ZAMPA Sandra, Pd – ARLOTTI Tiziano, Pd – PINI Giuditta, Pd – BOLOGNESI Paolo, Pd – GANDOLFI Paolo, Pd – ANZALDI Michele, Pd – BARUFFI Davide, Pd – GHIZZONI Manuela, Pd – IORI Vanna, Pd – PAGLIA Giovanni, Sel.

Toscana: TABACCI Bruno, Centro Democratico – BOSCHI Maria Elena, Pd – FOSSATI Filippo, Pd – DALLAI Luigi, Pd – ERMINI David, Pd – BENI Paolo, Pd – VELO Silvia, Pd – FANUCCI Edoardo, Pd – GELLI Federico, Pd.

Umbria: ASCANI Anna, Pd – VERINI Walter, Pd.

Marche: MANZI Irene, Pd – AGOSTINI Luciano, Pd – CARRESCIA Piergiorgio, Pd – PETRINI Paolo, Pd – MORANI Alessia, Pd.

Lazio 1: CARELLA Renzo, Pd – GIACHETTI Roberto, Pd – MICCOLI Marco, Pd – COSCIA Maria, Pd – GAROFANI Francesco Saverio, Pd – BONACCORSI Lorenza, Pd – GREGORI Monica, Pd – LEONORI Marta, Pd – FERRO Andrea, Pd – PIAZZONI Ileana Cathia, Sel.

Lazio 2: MELILLI Fabio, Pd – AMICI Sesa, Pd – MARTINO Pierdomenico, Pd – TERROSI Alessandra, Pd

Abruzzo: GUTGELD Itzhak Yoram, Pd – D’INCECCO Vittoria, Pd – MELILLA Generoso, Sel

Molise: VENITTELLI Laura, Pd

Campania 1: FORMISANO Aniello, Centro Democr. * – IMPEGNO Leonardo, Pd – VACCARO Guglielmo, Pd – PALMA Giovanna, Pd – PAOLUCCI Massimo, Pd – MANFREDI Massimiliano, Pd – PICCOLO Giorgio, Pd – SCOTTO Arturo, Sel

Campania 2: PICIERNO Pina, Pd – IANNUZZI Tino, Pd – FAMIGLIETTI Luigi, Pd – CAPOZZOLO Sabrina, Pd – CHAOUKI Khalid, Pd – GIORDANO Giancarlo, Sel

Puglia: PISICCHIO Pino, Centro Democratico – GINEFRA Dario, Pd – GRASSI Gero, Pd – LOSACCO Alberto, Pd – SCALFAROTTO Ivan, Pd – MARIANO Elisa, Pd – MONGIELLO Colomba, Pd – DURANTI Donatella, Sel – SANNICANDRO ARCANGELO, Sel.

Basilicata: ANTEZZA Maria, Pd – PLACIDO Antonio, Sel.

Calabria: BRUNO Franco, Centro Democratico – MAGORNO Ernesto, Pd – CENSORE Bruno, Pd – OLIVERIO Nicodemo Nazzareno, Pd – COVELLO Stefania, Pd.

Sicilia 1: CARDINALE Daniela, Pd – PICCIONE Teresa, Pd – RIBAUDO Francesco, Pd – MOSCATT Antonino, Pd – IACONO Maria, Pd.

Sicilia 2: LO MONTE Carmelo, Centro Democr. – ALBANELLA Luisella, Pd – GULLO Maria Tindara, Pd – BURTONE Giovanni Mario Salvino, Pd – AMODDIO Sofia, Pd – PES Caterina, Pd.

Sardegna: SCANU Gian Piero, Pd – SANNA Francesco, Pd – MARROCU Siro, Pd.