Bergamo, arriva la Tari: bollettini spediti, scadenza 16 luglio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 giugno 2015 13:20 | Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2015 13:21
Bergamo, arriva la Tari: bollettini spediti, scadenza 16 luglio

Bergamo, arriva la Tari: bollettini spediti, scadenza 16 luglio

BERGAMO – Bollettini spediti, scadenza il 16 luglio: a Bergamo sono in arrivo i bollettini per pagare la tassa sui rifiuti. Al Comune la tassa dovrebbe fruttare 16 milioni.

Secondo un copione collaudato i 60 mila bollettini (i modelli F24) stanno arrivando a domicilio spediti direttamente da Aprica gestore del servizio per conto del Comune. La scadenza – sia per chi ha scelto il pagamento unico sia per quanti verseranno la prima delle quattro rate – è il 16 luglio. Un’operazione che alle casse di Palafrizzoni dovrebbe fruttare 16 milioni di euro. Per capire se le previsioni verranno rispettate – ma la percentuale dei morosi a Bergamo è sempre contenuta – bisognerà attendere i prossimi mesi. Nel frattempo sul fronte Imu e Tasi si tirano già le prime somme.