Francesca Pascale, foto di un mattarello su Fb. Poi parla di tradimento

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 febbraio 2015 9:39 | Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2015 9:39
Francesca Pascale, foto di un mattarello su Fb. Poi parla di tradimento

Un mattarello

ROMA – Francesca Pascale ha uno scatto di nervosismo quando eleggono Sergio Mattarella Presidente della Repubblica e lo saluta con una foto di un mattarello su Facebook. Poi leva tutto e spiega: “Non mi piace essere irrispettosa, è stato un attimo. E comunque buon lavoro, presidente Mattarella”.

La Pascale, come scrive Conchita Sannino su Repubblica,

suggerisce al nuovo inquilino del Colle un tema da non abbandonare: “Sud”. Ma continua a condannare l’azione che, secondo lei, ha determinato il naufragio di Forza Italia. Ed evoca il tradimento. “Abbiamo vissuto ore migliori, ma la nostra forza non è in discussione” commentava la mattina del 31 gennaio la Pascale, a chi ne raccoglieva l’amarezza per come stava precipitando in débacle azzurra la partita del Quirinale.

Giorni che non potevano che peggiorare il clima di ostilità che da tempo separa alcuni colonnelli berlusconiani. C’era una guerra dentro, insomma, mentre si combatteva col Pd. Così è anche per questo che l’augurio di Francesca Pascale per il nuovo Capo dello Stato resta intrecciato a un altro messaggio, che la fidanzata di Berlusconi non smette di masticare. Il messaggio è, appunto: tradimento. “Ma ormai c’è poco altro da aggiungere — dice la Pascale a Repubblica —. Noi siamo stati traditi ed è meglio che tradire”. Traditi, scusi, da Renzi o anche dai vostri? Per esempio da Verdini o Fitto?

Lei non raccoglie. Ripete solo: “Nella speranza che questa volta il nuovo Presidente sia davvero il Presidente di tutti per il bene dell’Italia, partendo dal Sud, voglio dirlo davvero: Buon lavoro Presidente Mattarella”.