Gap quest’anno chiuderà 140 negozi in Nord America

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Giugno 2015 10:16 | Ultimo aggiornamento: 17 Giugno 2015 10:16
Gap quest'anno chiuderà 140 negozi in Nord America

Gap quest’anno chiuderà 140 negozi in Nord America

ROMA  – “Lo shopping online continua a generare effetti sulle reti di vendita dei grandi retailer nordamericani – scrive Italia Oggi – Dopo Abercrombie & Fitch, Macy’s, Sears, solo per citare i più famosi, anche Gap ha deciso di mettere mano sui suoi negozi per privilegiare l’e-commerce”.

L’articolo di Italia Oggi: La società di San Francisco, titolare anche di brand come Banana Republic e Old Navy, ha in programma la chiusura di 175 negozi Gap in Nord America nei prossimi anni e contestualmente di ridurre la forza lavoro nel quartier generale di 250 unità.
Il piano, destinato a “riflettere meglio le modalità d’acquisto dei consumatori”, è destinato a incrementare la produttività e la redditività del brand Gap e quindi dell’intera società.
Per quest’anno Gap conta di chiudere 140 negozi senza però toccare le insegne Gap Outlet e Gap Factory. Al termine dell’implementazione del progetto, la rete di vendita nordamericana sarà composta da circa 500 negozi Gap e 300 outlet Gap, mentre il network europeo vedrà limitate conseguenze. Il taglio della forza lavoro riflette sia il ridimensionamento della rete di vendita che l’obiettivo di velocizzare i processi decisionali e le capacità di reazione all’andamento della domanda.
Nel complesso l’iniziativa consentirà a Gap di risparmiare 25 milioni di dollari l’anno a partire dal 2016 (…).