Le prime pagine locali del 5 maggio 2014

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Maggio 2014 8:22 | Ultimo aggiornamento: 5 Maggio 2014 8:22

Lanciati gli insetti contro la vespa cinese. Corriere delle Alpi: “Dopo i risultati rassicuranti del 2013, si ripete la campagna per debellare il parassita che distrugge il castagno.”

Maltempo, allerta nel Pescarese: frane e golene chiuse. Nel Teramano si contano i danni. Il Centro: “Ancora piogge e temporali in tutto il centro Italia. Dopo i due morti nelle Marche e i disagi in particolare ad Alba, Tortoreto e Giulianova, allerta nel pescarese per la piena del fiume.”

Porta San Marco abbandonata e il Comune stanzia 45mila euro. Il Tirreno: “Il monumento sarà messo in sicurezza. Palazzo civico promette altri 200mila euro, intanto però il simbolo del Risorgimento livornese è diventato una latrina.”

Venezia, poliziotto si uccide con un colpo di pistola in Questura. La Nuova Venezia: “La tragedia nello stabile di Santa Chiara che ospita la Questura di Venezia: l’agente si è sparato un colpo alla testa ed è morto sul colpo.”