Terremoto, Gabrielli: “La vita, poi lo spread”. Brindisi, confessa l’attentatore

Pubblicato il 7 Giugno 2012 8:33 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2012 8:34

La Gazzetta di Reggio

Spagnolli e le slot: ho le mani legate. L’Alto Adige: “Affondo del sindaco contro la Provincia.”

Stalking a scuola: tre arresti. Il Corriere delle Alpi: “Gli studenti perseguitavano una compagna di classe.”

Omicidio, preso dopo 18 anni. La Provincia Pavese: “Manette a Corteolona per l’uccisione di un francese derubato.”

Scuola inizia il rush finale. Il Trentino: “E quest’anno tracce della maturità su chiavetta Usb.”

Poveri ma con barca e Ferrari. Il Mattino di Padova: “Decine di evasori, due abitavano in caso Ater.”

San Benedetto, allerta per il ponte. La Gazzetta di Mantova: “Dissestato dalle scosse. Sospendere l’Imu? Per i comuni è un boomerang.”

Ladro di carburante arrestato. Il Corriere Adriatico: “Cento rifornimenti con una carta di credito rubata alla Croce Gialla.”

Con la riforma 700 licenziati. Il Tirreno: “Livorno: allarme Fiom su nuove pensioni e articolo 18.”

Gabrielli: “La vita, poi lo spread.” La Gazzetta di Reggio: “Terremoto, sicurezza e burocrazia. Protezione civile contro gli industriali.”

Inseguiti dal terremoto. La Nuova Ferrara: “Paura tra gli sfollati al mare. Ecco la scuola di San Carlo, Napolitano a Sant’Agostino.”

Temeva i killer e girava armato. La Nuova Sardegna: “Irgoli, l’allevatore ucciso stava in allerta, aveva sempre con sè un fucile, tranne la mattina dell’agguato.”

La Gazzetta di Mantova: “Presidente, ci aiuti davvero. Terremoto: oggi la Bassa accoglie Napolitano. Vertice con i sindaci, poi visita a Mirandola.”

Melissa uccisa per protesta. La Gazzetta del Mezzogiorno: “Fermato un imprenditore di 68 anni di Copertino che confessa.”

False tessere Pdl: 7 indagati. La Città di Salerno: “Iscrizioni fasulle nel Salernitano: svolta nell’inchiesta.”