Rassegna stampa locale. Nubifragio a Livorno. Reggio, infranta vetrata dell’Inps

Pubblicato il 1 ottobre 2012 9:37 | Ultimo aggiornamento: 1 ottobre 2012 9:37

Festival, l’assalto dei 25 mila. L’Alto Adige: “Ultimo giorno boom. Bizzo: ci ha aperto la mente”.

Corriere delle Alpi: “Una guardia medica nei guai. Avrebbe rifiutato di vistare un agente carcerario”.

Il Trentino: “Arriva la stangata d’autunno. Gas +11%, elettricità 31 e rifiuti 9”.

La Tribuna di Treviso: “Passi carrai, ecco la stangata”.

La Nuova Sardegna: “Omicidio, la pista degli affitti. Sassari, l’orologiaio ucciso a fine mese riscuoteva le pigioni delle sue case in via Sorso”.

Il Mattino di Padova: “Aziende spogliate dai pedroni. Il titolare della Dmo: 50 furti e 500 mila euro di danni”.

Il Tirreno: “Negozi e strade sott’acqua. Nubifragio di mezz’ora allaga Livorno”.

Crisi, rischio freddo nei condomini. La Gazzetta di Mantova: “3 inquilini su 5 non pagano le spese comuni”.

La Gazzetta di Modena: “Sicurezza, i vigili accelerano. Più pattuglie, controlli e video”.

Incendi, questa volta tocca all’Inps. La Gazzetta di Reggio: “Auto bruciata nel cortile. Vetrata infranta con una sassata”.