Terremoto, trenta scuole finanziate. Violenze sui disabili, D’Onofrio scarcerata

Pubblicato il 7 agosto 2012 10:07 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2012 10:08
Nuova Sardegna_7-8-12

La Nuova Sardegna del 7 agosto 2012

Doping, il Coni caccia Schwazer. Alto Adige: “Choc alle Olimpiadi, il marciatore altoatesino positivo all’epo non correrà.”

Clonava i bancomat: preso. Corriere delle Alpi: “La polizia di Cortina arresta un cittadino israeliano.”

Due milioni per riaprire le scuole. Gazzetta di Mantova: “Terremoto, stanziati dalla Regione per gli interventi su 30 edifici danneggiati, ma agibili.”

Piano Sosta, una falsa partenza. Gazzetta di Modena: “Parcometri non attivati o fuori uso, numerosi cittadini non hanno potuto pagare il ticket.”

Ancora un ragazzo morto in moto. Gazzetta di Reggio: “Strage senza fine. Perde la vita un ventiduenne di Castelnovo Sotto.”

Uccise la madre, muore in clinica. Il Centro: “Delitto di Manoppello: Di Nunzio, 27 anni, era ricoverato da sei mesi.”

Muore davanti alle nipotine. Il Mattino di Padova: “Fontaniva, è un ex arbitro: terza vittima del mare in due giorni.”

Multe in arrivo ai furbetti del ticket. Il Tirreno: “Livorno, l’Asl ha chiesto la collaborazione di Guardia di finanza e Procura: pesanti sanzioni.”

Mangia i funghi e muore. Il Trentino: “Tragedia a Pozza di Fassa: la vittima è un avvocato.”

Incassi a picco, commercio in crisi. La Città di Salerno: “I saldi fruttano fino al 60% in meno rispetto allo scorso anno, molti negozi costretti a chiudere.”

Lager di Ittiri, il giorno della difesa. La Nuova Sardegna: “D’Onofrio scarcerata, oggi Peru davanti al Gip, gli avvocati di Dore presenteranno una memoria.”