Mario Draghi: “Il Qe non è esente da rischi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Marzo 2015 12:14 | Ultimo aggiornamento: 12 Marzo 2015 12:14
Mario Draghi: "Il Qe non è esente da rischi"

Mario Draghi: “Il Qe non è esente da rischi”

ROMA – “Il programma di acquisto bond della Bce mette l’Eurozona al riparo dal contagio della crisi greca” ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, intervenuto a un convegno a Francoforte. Parole riportate da Italia Oggi.

“Assistiamo”, dice Draghi, “a nuovi cali dei rendimenti sovrani del Portogallo e e di altri paesi, nonostante la rinnovata crisi greca. Questo ci suggerisce che il programma di acquisto bond mette al riparo l’area euro dal contagio”.
Draghi ammette che il programma di acquisto bond non è esente da rischi. “Siamo consapevoli che le nostre misure possono comportare dei rischi alla stabilità finanziaria ma questi rischi sono contenuti. Il programma di acquisto bond può funzionare e si sta dispiegando in modo da stabilizzare l’inflazione”.
Secondo il numero uno di Eurotower, l’inflazione nell’area euro “resterà molto bassa o negativa nei prossimi mesi”, ma successivamente “segnerà una ripresa graduale”. Mentre le aspettative di inflazione nell’area euro “hanno reagito positivamente” alle misure varate dall’Eurotower.