Natalino Rosa Fauzza, ciclista rompe freno e cade dalla bici: gravissimo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Giugno 2015 13:12 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2015 13:13
Natalino Rosa Fauzza, ciclista rompe freno e cade dalla bici: gravissimo

Natalino Rosa Fauzza, ciclista rompe freno e cade dalla bici: gravissimo

PORDENONE – I freni della mountain bike si sono rotti all’improvviso, e così è caduto un ciclista esperto, riportando ferite molto gravi. E’ successo a Maniago, vicino Pordenone.

Natalino Rosa Fauzza, 59 anni, ben allenato e buon conoscitore del percorso, era assieme a due amici. A Lesis avevano imboccato la strada forestale che porta alla vecchia casera e che si sviluppa fino a 1430 metri di altitudine per circa sei chilometri tra sterrato e qualche pezzo in cemento. Il gruppo stava già scendendo, quando Rosa Fauzza, che era in testa, è caduto. Nell’impatto il caschetto protettivo si è rotto e il ciclista ha perso conoscenza. Così l’ha trovato uno dei compagni uscendo da un tornante.

È stato allertato il 118, che ha inviato sul posto un’ambulanza e l’elicottero. Sul luogo dell’incidente non c’era la possibilità di atterrare, così medico rianimatore e infermiera si sono calati dal velivolo con il verricello. Il ferito ha riportato un trauma cranico commotivo e quando ha ripreso conoscenza è stato caricato sull’ambulanza, che nel frattempo ha raggiunto l’équipe dell’elicottero.