Riforma Rai, manager scelti dal governo? Il Fatto: è già così

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Marzo 2015 13:24 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2015 13:24
L'articolo del Fatto Quotidiano

L’articolo del Fatto Quotidiano

ROMA – “La politica è in agitazione – si legge sul Fatto Quotidiano – perché la Repubblica ha titolato che Matteo Renzi vuole che i manager della Rai siano scelti dal governo”.

L’articolo del Fatto Quotidiano: “Ma tutti dimenticano che la legge Gasparri, che l’anno scorso ha festeggiato i dieci anni di età, prevede già che i manager sia indicato dall’azionista, cioè dal ministero dell’Economia e dunque dal governo. Quello che vuole fare Renzi e che viene sbandierato come innovativo o rivoluzionario esiste già. Fu Mario Monti in persona, tre anni fa, a pronunciare i nomi di Anna Maria Tarantola e Luigi Gubitosi, che sono diventati presidente e direttore generale della Rai. Quando Renzi presenta un testo di riforma sulla Rai è pregato di farlo sapere, senza confondere le idee a chi è già confuso”.