Ritorna di moda la Polaroid, Ettore Bianchi su Italia Oggi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 febbraio 2014 9:07 | Ultimo aggiornamento: 28 febbraio 2014 9:07
Ritorna di moda la Polaroid, Ettore Bianchi su Italia Oggi

Ritorna di moda la Polaroid, Ettore Bianchi su Italia Oggi

ROMA – “La vecchia Polaroid – scrive Ettore Bianchi di Italia Oggi – quella che stampava le foto scattate nel giro di pochi secondi, ritorna sotto nuove spoglie. Anzi, riapparirà in autunno nella nuova versione digitale. Il modello si chiama SocialMatic e funzionerà con il sistema operativo Android. Dotata di una piccola stampante, sfornerà fotografie in meno di un minuto”.

L’articolo completo:

Operazione nostalgia? In parte sì, perché i fan della mitica istantanea non si sono mai rassegnati alla sua uscita di scena avvenuta cinque anni fa.
Allora l’azienda americana decise di ritirarla dagli scaffali dei negozi. Gli irriducibili, però, hanno continuato a incontrarsi sui siti internet specializzati, come Polaroid Passion, scambiandosi informazioni su come procurarsi il vecchio modello o dove trovare i pezzi di ricambio. Ma partecipano anche a eventi, come il festival Pola, e a serate tematiche. Nei Paesi Bassi, nel frattempo, nasceva la società Impossible, creata da lavoratori della vecchia fabbrica Polaroid, che mette a disposizione vecchie macchine fotografiche riciclate.

Questo apprezzamento per l’antico somiglia a quello che interessa il settore musicale, dove da tempo è tornato in auge il disco di vinile. Nel caso della Polaroid, gli appassionati rimpiangono quella visione unica del mondo, con il suo contrasto impreciso e i colori approssimativi, che invece sono assenti nell’asettica immagine digitale. Difetto che però gli artisti hanno sempre assimilato a un marchio estetico.

Quando fu lanciata la mitica Polaroid SX-70 nel 1972, essa riuscì a sedurre Andy Warhol, Francis Bacon, Helmut Newton e altri ancora. A parte alcune sperimentazioni tecniche, era soprattutto il carattere unico di ciascuna fotografia, presente in un solo esemplare, ad aver fatto apprezzare la Polaroid in ambito artistico.

Il successo di questo modello, che si affermò negli anni 1970 e 1980, consisteva nel poter disporre immediatamente della propria foto senza dover passare in un laboratorio per lo sviluppo. Ecco perché l’azienda ha deciso di far rivivere quell’intuizione geniale, adattandola ai tempi moderni. Il modello si chiama, appunto, SocialMatic (nella foto).

Formato quadrato con i bordi arrotondati, profilo extrapiatto, esso funziona con Android, dando quindi accesso a un’ampia gamma di applicazioni e alla possibilità di connettersi direttamente a internet, sia in modalità WiFi, sia ricorrendo a uno smartphone attraverso Bluetooth. È equipaggiata con un obiettivo da 14 megapixel, uno schermo tattile di 4,5 pollici e incorpora una stampante in miniatura. Il prodotto finale è una fotografia formato 5×7,6 centimetri. Il prezzo di vendita ammonterà a 299 dollari (218 euro).

Nel frattempo, a partire dall’estate, Polaroid commercializzerà un altro articolo, che si inserisce nel comparto delle videocamere. Si tratta del C3, un piccolo cubo delle dimensioni di 3,5 centimetri, dotato però di un obiettivo grandangolo a 120 gradi in grado di filmare in alta definizione 720p e in 640×480. Impermeabile fino a 2 metri di profondità sott’acqua, è anche in grado di scattare foto con l’obiettivo da 5 megapixel, senza ovviamente poterle stampare direttamente. Sarà in vendita a meno di 100 dollari (73 euro). Un occhio ai nostalgici, dunque, ma insieme una grande attenzione agli ultimi ritrovati della tecnologia.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other