Smartphone e tablet più resistenti. L’elenco

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Gennaio 2015 12:52 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2015 12:52
Smartphone e tablet più resistenti. L'elenco del Messaggero

Smartphone e tablet più resistenti. L’elenco del Messaggero

ROMA – Non solo estetica o velocità, nel mondo aumenta il numero di persone che acquista tablet o smartphone in base alla resistenza e alla solidità. L’elenco è stilato da Alessio Caprodossi del Messaggero. Tra i più resistenti c’è il Cat S50 della Caterpillar capace di resistere da cadute fino a 1,2 metri di altezza. Il Cat S50 inoltre può vantare la certificazione per lo standard militare 810G. Energizer ha lanciato ben 4 modelli in questo settore tra cui il 500 con super scocca e con prezzo sui 250-300 euro. Panasonic invece è la regina tra i tablet più duri a morire con i modelli FZ-E1 e FZ-X1, capaci di resistere a cadute entro i tre metri e in grado di lavorare con temperature estreme, dai -20° ai +50°. Tra i portatili il modello più resistente è il Getac V110  forgiato in lega di magnesio con polimeri gommati nei punti più sollecitati.

Ma la robustezza – scrive Alessio Caprodossi del Messaggero – può a volte arrivare a rovesciare le modalità d’uso di un oggetto; l’esempio è Panono, la fotocamera sferica composta da 36 mini obiettivi a fuoco fisso per ottenere immagini panoramiche con risoluzione superiore ai 100 Mp ogni volta che la si lancia in area. La raccolta fondi su Indiegogo si è conclusa con 1,2 milioni di dollari, ora per averne una servono 549 dollari. Con lo speaker NYNE Rock vi gustate, invece, la musica preferita anche a mollo, perché è impermeabile, galleggia e pure in acqua fa il suo lavoro senza problemi, mentre acqua o terra non fa differenza per Poseidon, mega pila esterna ideale per ricaricare qualsiasi strumento, poiché la doppia presa USB funziona a dovere dappertutto.