Rassegna Stampa

Vittorio Grilli, ex ministro Economia di Monti, a Unicredit o Assogestioni?

Vittorio Grilli

Vittorio Grilli

ROMA – Vittorio Grilli, ex ministro dell’Economia nel Governo di Mario Monti, sarebbe in corsa per diventare presidente di Unicredit. La notizia è su Libero e ha suscitato un vespaio.

Ha scritto Libero:
“Porte girevoli in azione tra banche e politica. L’ex ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, potrebbe essere il nuovo presidente di Unicredit. L’avvicendamento con l’attuale numero uno del colosso bancario, Giuseppe Vita, potrebbe avvenire solo alla fine di aprile, quando scadrà l’anno sabbatico imposto per legge a chi ha ricoperto incarichi di Governo.
Il 28 aprile del 2013, Grilli passò il testimone a FabrizioSaccomanni. Il nome dell’ex ministro come nuovo numero uno Unicredit circola fra importanti fondi di investimento internazionali.
In Italia, invece, in ambienti politici vicino al Pd, danno per scontato il suo approdo alla presidenza di Assogestioni. Mario Draghi (Bce) permettendo.

Quando era ministro dell’Economia, Vittorio Grilli fu al centro di un paio di turbini mediatici: quando emersero intercettazioni di una sua richiesta di aiuto al banchiere Massimo Ponzellini, sotto inchiesta dalla Banca d’Italia, perché lo appoggiasse nel tentativo di diventare Governatore della Banca d’Italia stessa;  quando emerse una nebulosa vicenda legata alla ex moglie.
 
Ma in Italia il diritto all’oblio non è solo nella legge sulla privacy,è nella struttura mentale degli italiani.
To Top