Aglio, cipolla, vino e bile di mucca: la pozione medievale contro i superbatteri

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2015 17:13 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2015 17:13
Aglio, cipolla, vino e bile di mucca: la pozione medievale contro i superbatteri

Bald Leechbook, antico manoscritto inglese (LaPresse)

ROMA – Una pozione medievale per le infezioni agli occhi potrebbe essere la chiave per uccidere i suberbatteri resistenti agli antibiotici e allo stafilococco aureo resistente alla meticellina noto come MRSA.

Il rimedio, ricreato dai ricercatori del dipartimento di Microbiologia dell’Università di Nottingham, come riporta Metro, consiste in una pozione a base di aglio, cipolla, vino e bile di mucca ed è indicato nel Medicinale Anglicum, conosciuto anche come Bald Leechbook, un antico manoscritto inglese di medicina conservato presso la British Library.

I test effettuati su grandi colture di MRSA sono stati positivi, con il 90% dei batteri uccisi. La scoperta del team sarà presentata in occasione della conferenza annuale di Microbiologia, a Birmingham.