California. Ragazzi consumano meno calorie? Merito delle leggi salutiste

Pubblicato il 12 Maggio 2012 18:26 | Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2012 19:04

NEW YORK – I ragazzi californiani consumano meno calorie rispetto ai coetanei di altri stati americani. E la motivazione secondo gli esperti e' da cercarsi nelle leggi del Golden State, che hanno frenato la vendita di cibo spazzatura e di bevande zuccherate nelle scuole.

Secondo uno studio dell'universita' dell'Illinois, i giovani in California ingeriscono 158 calorie in meno al giorno rispetto ai coetanei. ''Sono dati molto incoraggianti'', e' stato il commento del ricercatore Dan Taber, autore dello studio.

Se la cifra a primo avviso puo' infatti sembrare ininfluente, secondo gli scienziati a lungo termine diventa assolutamente significativa portando ad una variazione di peso pari a 7 chili ogni anno. Lo studio arriva in un momento in cui l'allarme obesita' resta alto negli Stati Uniti.