Cancro, in Gran Bretagna in pochi conoscono il rischio delle carni lavorate e dell’alcol

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 marzo 2018 6:06 | Ultimo aggiornamento: 9 marzo 2018 19:10
(foto d'archivio Ansa)

(foto d’archivio Ansa)

LONDRA – La metà dei cittadini britannici ritiene erroneamente che lo stress provochi il cancro ma non molti sono a conoscenza del collegamento ormai accertato tra la patologia e le carni lavorate, l’alcol.
In un sondaggio commissionato dal World Cancer Research Fund, emerge la diffusa ignoranza sulle cause del cancro. Una maggiore conoscenza, al contrario, potrebbe salvare molte vite umane, scrive il Daily Mail.

Il sondaggio YouGov ha rilevato che il 51% non sapeva che la carne lavorata aumentasse il rischio di cancro o che anche la mancanza di esercizio fisico fosse pericolosa. Il 41% non era a conoscenza del collegamento con l’alcol mentre un incoraggiante 87% sapeva che il fumo può causare il cancro, il 62% riteneva la stessa cosa per l’obesità. Ma il 50% credeva erroneamente che lo stress aumentasse il rischio di contrarre la patologia.
Rachel Thompson, responsabile della ricerca del WCRF, ha dichiarato:”Le ricerche sulle stime di prevenzione del cancro mostrano che nel Regno Unito circa 24.000 casi di cancro annualmente potrebbero essere evitati se le persone smettessero di bere alcolici e mangiare carne lavorata”.

Gli eventi stressanti aumentano i livelli di ormoni nel corpo, che danneggiano il sistema immunitario, aumentano la pressione sanguigna e accelerano il battito cardiaco.
Hanno sicuramente un impatto sul cuore ma secondo il Cancer Research UK non ci sono prove che lo stress sia una causa del cancro.
Uno studio del 2013, che ha coinvolto 100.000 persone, non ha trovato alcun collegamento diretto tra stress e tumori all’intestino, al polmone, al seno o alla prostata. Tuttavia gli esperti ritengono che possa esserci un legame indiretto, poiché uno stile di vita stressante spinge a fumare o bere, due cause che aumentano il rischio di cancro.

Fiona Osgun, portavoce del Cancer Research UK, ha dichiarato che “ci sono  modi sani per affrontare lo stress, come fare una camminata veloce, che aiutano a ridurre il rischio di cancro”.
In passato, i medici sottolineavano che il cancro dipendeva dalla genetica e che contrarlo era semplicemente una questione di “sfortuna”.
Negli ultimi anni, invece, gli esperti hanno sottolineato che il rischio di contrarre il cancro potrebbe essere ridotto con uno stile di vita sano. Rispetto all’85-90% dei casi di malattie cardiache, un terzo dei casi di cancro potrebbe essere evitato.
Se tutte le persone mantenessero un peso sano, seguissero una dieta salutare e praticassero regolarmente attività fisica, ogni anno nel Regno Unito potrebbero essere evitati circa 80.000 casi di cancro.
Altri sondaggi indicano che su 5 adulti, quattro si sentono stressati nel corso di una settimana tipo e uno su dieci sempre è sotto stress. Alcuni esperti danno la responsabilità allo stile di vita in cui si è costretti ad essere sempre attivi, come i lavoratori che la sera e nel fine settimana, rispondono alle telefonate e controllano le mail.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other