Chiavari, sì a cura Stamina dal tribunale per malata di Sla da due anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2013 23:14 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2013 23:14
Chiavari, sì a cura Stamina dal tribunale per malata di Sla da due anni

Chiavari, sì a cura Stamina dal tribunale per malata di Sla da due anni (Foto LaPresse)

GENOVA – “Sì alla cura Stamina“. Il tribunale di Chiavari, in provincia di Genova, ha autorizzato la discussa terapia per una malata di Sla da due anni. La donna sarà curata all’ospedale di Brescia, dove il metodo Stamina è in fase di sperimentazione. La sentenza non è la prima del suo genere: il giudice di Chiavari ha detto sì dopo che una sentenza del tribunale di Imperia aveva autorizzato la cura per un altro malato di Sla.

Il giudice di Chiavari ha autorizzato la cura sostenendo che le disposizioni attuali creano ”una ingiustificata e insensata disparità di trattamento tra pazienti”. Attualmente possono avere le infusioni solo quei pazienti che hanno già avviato la cura, mentre i nuovi devono seguire un particolare protocollo.