Coi nuovi ticket sanitari più povere 42 mila famiglie

Pubblicato il 13 Giugno 2012 10:20 | Ultimo aggiornamento: 13 Giugno 2012 11:43

ROMA, 13 GIU – Con l'introduzione di nuovi ticket previsti dalle manovre governative degli ultimi anni circa 42mila famiglie si impoveriranno per pagare le spese mediche. E' la simulazione sugli effetti dei bilanci delle famiglie realizzata dall'VIII Rapporto del Ceis Tor Vergata ipotizzando un inasprimento del ticket, posto prudenzialmente a 2 miliardi di euro (45% a carico dei farmaci, 45% specialistica, 10% pronto soccorso). Per contenere l'iniquita' dell'impatto il Rapporto ha simulato un'applicazione progressiva del ticket, a partire da un inasprimento del 5% per le famiglie piu' povere sino al 30% delle più' ricche: in tal caso le nuove famiglie impoverite si riducono a 7500.