Covid contagio, ricordiamo cosa fare per non infettarsi. Mascherina, mani…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Novembre 2020 12:50 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2020 12:51
Coronavirus contagio, ricordiamo cosa fare per non infettarsi. Mascherina, mani...

Coronavirus, la mutazione che (forse) aggira mascherine e lavaggio delle mani (Foto d’archivio Ansa)

Come si fa a non contagiarsi? Quali sono le regole per evitare di entrare in contatto con il Covid? Lavarsi spesso le mani e indossare la mascherina può bastare?

Lavarsi le mani molto spesso, indossare sempre la mascherina all’aperto, evitare spostamenti: sono solo alcune delle regole per evitare il contagio da Covid. Regole che ormai conosciamo e che da marzo sono entrate a far parte nella nostra routine quotidiana.

Regole che però spesso evidentemente non vengono seguite, altrimenti non staremmo ancora una volta a oltre 30mila nuovi casi al giorno. Oppure molto più semplicemente, le regole non sono efficaci se seguite alla rinfusa e con poca attenzione.

Lavarsi le mani e indossare la mascherina

Prendiamo per esempio la regola del lavarsi le mani. Siamo sicuri, ma veramente sicuri che tutti noi ci laviamo le mani dopo aver toccato qualcosa che sappiamo essere stato toccato da tante altre persone? Vi arriva un pacco a casa. Dopo averlo aperto vi lavate le mani?

Stessa cosa quando siete in giro, al supermercato o per andare al lavoro. Che senso ha lavarsi le mani solo di ritorno a casa dopo la spesa quando con le mani sporche avete già toccato occhi, naso per sistemare la mascherina magari, il volante dell’auto, il portafogli. Tornate a casa, vi lavate le mani e poi ritoccate il portafogli… Quindi buona regola è quella di igienizzare tutto, non solo le mani. Ma anche le scarpe.

Il collutorio potrebbe neutralizzare il coronavirus? Non è certo, ma questo dice un nuovo studio condotto dai ricercatori Unilever. Il contagio di COVID-19 che avviene anche attraverso le goccioline della saliva potrebbe essere ridotto utilizzando un collutorio che contengono particolare.

Secondo quanto riportato dal Telegraph, il composto chimico – noto per le sue proprietà antisettiche – avrebbe un “effetto virucida” in grado di eliminare il 99,9% dei patogeni presenti nel cavo orale.

Poi indossare sempre la mascherina. Questa regola se non rispettata ha due effetti collaterali: il primo è quello di rischiare di infettare qualcuno o di infettare se stessi. Il secondo è quello di una multa. Quindi sempre la mascherina in volto.

Mantenere le distanze sociali e spostarsi il meno possibile

Queste due regole sono collegate alle altre. E’ inutile che vi laviate le mani ogni 3 minuti se poi dopo andate a fare aperitivo in piazza appiccicati a dei vostri amici. Ecco perché uscire ogni tanto va pure bene, però farlo rispettando le distanze.

Dopo mesi è chiaro che uscire solo per andare al supermercato, in farmacia, dal medico o al lavoro è stressante. Uscire una volta a settimana per una passeggiata con gli amici va bene, però lontani l’uno dall’altro.