Coronavirus e la fake news della vitamina C per curarlo che gira su WhatsApp

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Marzo 2020 12:02 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2020 12:03
Coronavirus, Ansa

Coronavirus e la fake news della vitamina C per curarlo che gira su WhatsApp (foto Ansa)

ROMA – La vitamina C Cebion combatte il coronavirus? Ovviamente no. E’ falso, è una fake news, l’audio che sta circolando in queste ore su WhatsApp.

Ecco il testo del’audio:

“Buongiorno a tutti. Scusate, allora le mie notizie invece riguardano la salite. Sono arrivate adesso le notifiche a noi ospedalieri dal San Gerardo di Monza, dal Policlinico, dal Sacco, insomma gli ospedali quelli più impestati, facciamo prima a dir così”.

E ancora: “Allora, è efficacissima la vitamina C sui pazienti già affetti da coronavirus. La stanno usando come terapia e i pazienti rispondono benissimo. Quindi, assunzione di vitamina C anche come a scopo preventivo nell’ordine di 1-2 grammi al giorno. Come fare? Sicuramente una spremuta di arancio, limone e un kiwi al giorno se si utilizza l’alimentazione ma supplementato da una compressa da 1 grammo di Cebion, vitamina C che trovate nelle parafarmacie o nelle farmacie. Mi raccomando, questa cosa divulgatela il più possibile. Vitamina C a tutti quanti, bambini, adulti e soprattutto anziani nell’ordine di 1/2 grammi al giorno. Ciao.”

Ovviamente, ovviamente lo ripetiamo due volte, non è così. E’ una fake news, l’ennesima. Notizia certificata come falsa, come riporta Bufale.net, anche dallo stesso ufficio stampa del Sacco.

Fonte: Bufale.net.