Coronavirus, ci sono sei tipi: ognuno ha un diverso cluster di sintomi

di Caterina Galloni
Pubblicato il 23 Luglio 2020 6:08 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2020 18:22
Coronavirus, ci sono sei tipi: ognuno ha un diverso gruppo di sintomi

Coronavirus, ci sono sei tipi: ognuno ha un diverso cluster di sintomi

Il Covid-19 si presenta in sei forme differenti e ognuna ha un “diverso gruppo di sintomi”.

E’ quanto emerge dall’app di studio “Covid Symptom” del King’s College London in cui i pazienti inseriscono i sintomi che accusano.

Secondo gli scienziati potrebbe avere importanti risvolti sulle cure a persone particolarmente vulnerabili, nel caso di un’eventuale seconda ondata di contagi.

Dai dati raccolti è stato creato un modello in grado di stabilire quali pazienti, in base ai primi sintomi, hanno maggiori probabilità di essere sottoposti a ventilazione meccanica e ricovero.

I ricercatori hanno affermato che 13 giorni dopo la prima comparsa dei sintomi, la maggior parte dei pazienti ricoverati negli ospedali necessitava di ventilazione meccanica.

Essere a conoscenza di chi è a maggior rischio di contrarre una forma di contagio più grave, già al quinto giorno, potrebbe salvare centinaia di vite.

Il nuovo studio potrebbe essere d’aiuto agli operatori sanitari a fornire cure più personalizzate.

Il SSN britannico afferma che una nuova tosse continua, la febbre e la perdita di gusto e olfatto sono i sintomi principali di Covid-19.

Ma gli scienziati sostengono che nell’app i pazienti hanno riportato una vasta gamma di sintomi tra cui confusione, mal di testa, dolori muscolari e affaticamento.

I risultati dell’IA, che ha verificato se i sintomi sono comparsi o meno insieme e come sono progrediti, ha rilevato sei cluster di sintomi, riportati dal Sun.

1. Simil influenza senza febbre

Le persone di questo gruppo presentano mal di testa, perdita dell’olfatto, dolori muscolari, tosse, mal di gola, dolore al torace ma non hanno febbre.

2. Simil influenza con febbre

I pazienti hanno mal di testa, perdita dell’olfatto, tosse, mal di gola, raucedine, febbre e perdita di appetito.

3. Covid-19 gastrointestinale

Mal di testa, perdita dell’olfatto, perdita di appetito, diarrea, mal di gola, dolore toracico, senza tosse.

4. Livello 1 grave, affaticamento

Le persone hanno mal di testa, perdita dell’olfatto, tosse, febbre, raucedine, dolore toracico, affaticamento.

5. Livello 2 grave, confusione

Mal di testa, perdita dell’olfatto, perdita dell’appetito, tosse, febbre, raucedine, mal di gola, dolore toracico, affaticamento, confusione, dolore muscolare.

6. Livello 3 grave, addominale e respiratorio

Sono presenti una serie di sintomi come mal di testa, perdita dell’olfatto, perdita di appetito, tosse, febbre, raucedine, mal di gola, dolore toracico, affaticamento, confusione, dolore muscolare, dispnea, diarrea e dolore addominale.

Il mal di testa è un sintomo importante e questo studio segue quello degli esperti dell’Imperial College London da cui è emerso che il 62% dei pazienti soffriva di mal di testa.

I ricercatori del King’s College hanno affermato di aver recentemente identificato l’eruzione cutanea come un altro sintomo chiave. (Fonte: Sun