Cosa accade nel tuo corpo se smetti di fumare, bastano 8 ore per primi benefici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2015 9:51 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2015 9:51

ROMA – Di campagne contro il fumo se ne sono viste tante. Il governo australiano, dopo aver mostrato delle immagini spaventose che avevano colpito l’immaginario collettivo, ci riprova. Il tentativo è evidenziare i benefici di cui l’organismo giova nel momento in cui si smette di fumare. Gli effetti positivi si possono notare sia a breve che a lunga durata.

Già dopo otto ore si può notare che il monossido di carbonio in eccesso viene espulso dal sangue.

Ventiquattro ore dopo scende anche la quantità di nicotina con conseguente aumento di ossigeno nel sangue. In cinque giorni la nicotina viene eliminata, in una settimana migliorano gusto e olfatto, in un mese la pressione sanguigna torna normale. A lungo termine si osserva come cala la produzione di catarro e le funzioni polmonari danno ulteriori segnali di miglioramento.

Sigarette, bastano otto ore senza ed ecco cosa accade nel tuo corpo

Ecco cosa accade nel tuo corpo se smetti di fumare