Diabete, come prevenirlo? Mangiare più formaggio e ridurre la carne rossa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 marzo 2018 6:50 | Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2018 16:54
(foto d'archivio Ansa)

(foto d’archivio Ansa)

ROMA – Mangiare più formaggio, mele e yogurt e ridurre il consumo di carne rossa e patate: è quanto sostengono le nuove linee guida sanitarie dell’organizzazione benefica britannica Diabetes UK per prevenire il diabete di tipo 2, collegata all’obesità.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

In precedenza, alle persone ad alto rischio di sviluppare la patologia, veniva consigliato di “aumentare del 15% l’assunzione di fibre” o “ridurre il peso del 5%” ma ora i medici hanno aggiornato le linee guida e, per prevenire il diabete, raccomandano di mangiare più cereali integrali, frutta e verdura, in particolare mele, uva, mirtilli e verdure a foglia verde.

A queste aggiungono i prodotti caseari, in particolare yogurt e formaggi, e bere regolarmente tazze di tè o caffè.
Le diete dovrebbero essere a basso contenuto di carne rossa o lavorata, bevande zuccherate, patate, in particolare patatine fritte, e carboidrati raffinati come pane bianco e riso bianco.
Alle persone ad alto rischio di contrarre il diabete, suggeriscono inoltre di aumentare l’attività fisica quotidiana.
Le linee guida, basate su prove di oltre 500 studi scientifici, sono state elaborate da un team di ricercatori dell’University of Oxford e Diabetes UK, i quali sottolineano che gli alimenti indicati non sono la “soluzione miracolosa” per prevenire il diabete.

Il coautore Duane Mellor, della Coventry University, ha dichiarato: “Anche dopo aver esaminato tutte le prove, non riusciamo a trovare una soluzione migliore. Per risolvere il problema non c’è una sola dieta, esistono varie opzioni che funzionano per persone diverse e alcune troveranno un metodo più efficace di un altro. Si tratta di lavorare con le preferenze delle persone e aiutarle, attraverso alcune modifiche, a trovare il cibo giusto”.
Douglas Twenefour, di Diabetes UK, ha dichiarato: “Quando si tratta di operare scelte alimentari, non esiste un metodo valido per tutti, e le nuove linee guida ne tengono conto”.
“È importante che le persone affette da diabete, e quelle a rischio, siano aiutate a scegliere gli alimenti giusti così da migliorare la salute e la qualità della vita”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other