Fertilità maschile, slip sotto accusa: meglio i boxer se volete un figlio

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 agosto 2018 19:21 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2018 19:21
Fertilità maschile, slip sotto accusa: meglio i boxer se volete un figlio

Fertilità maschile, slip sotto accusa: meglio i boxer se volete un figlio (Foto Ansa)

ROMA – Volete diventare papà? Allora indossate i boxer e lasciate stare gli slip, soprattutto se troppo aderenti. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Potrebbero mettere a rischio la vostra fertilità, ostacolando la produzione di spermatozoi.

A dirlo è uno studio su quasi mille uomini pubblicato sulla rivista Human Reproduction, che mostra che la qualità del seme si riduce se lui indossa biancheria intima troppo aderente, come gli slip o i boxer elasticizzati corti e stretti.

Lo studio è stato condotto da Lidia Mínguez-Alarcón, della scuola di epidemiologia della Harvard T.H. Chan School of Public Health di Boston ed è senza precedenti sia per campione di individui coinvolti, sia per precisione dell’analisi (è stato effettuato lo studio del seme e degli ormoni sessuali).

E’ emerso che gli uomini con una minore concentrazione spermatica indossavano tendenzialmente biancheria intima aderente, come gli slip e che questi uomini presentano livelli più elevati di ormone follicolo stimolante (FSH), segno che qualcosa a livello della produzione degli spermatozoi è alterato e che l’organismo deve fare più sforzo per produrli.

In particolare è emerso che i maschi soliti indossare boxer non aderenti ma a pantaloncino presentano una concentrazione spermatica del 25% maggiore e la ‘conta totale’ degli spermatozoi il 17% più alta, gli spermatozoi il 33% più vitali; infine una concentrazione di FSH il 14% minore rispetto ai maschi che indossavano slip stretti. “Poiché gli uomini possono modificare il tipo di biancheria intima che indossano, i risultati di questo studio possono essere utili per migliorare la funzione testicolare”.