Findus ritira minestrone: contaminazione da listeria, ecco i lotti a rischio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 luglio 2018 18:02 | Ultimo aggiornamento: 8 luglio 2018 8:17
Findus, lotti minestrone ritirati per contaminazione da listeria: elenco

Findus ritira minestrone: contaminazione da listeria, ecco i lotti a rischio

ROMA – Ritirati dal mercato 14 lotti di minestrone Findus per rischio di contaminazione da listeria. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’azienda ha pubblicato un avviso sul proprio sito spiegando che il richiamo è precauzionale, dato che la cottura annulla il rischio per la salute.

Il richiamo arriva anche dopo l’epidemia di Listeria che ha colpito l’Europa, causando 9 morti e 47 contagi. La Findus nella nota spiega che una partita di fagiolini, seppur utilizzati in minima parte nel minestrone, potrebbe essere contaminata e per questo è stato deciso il ritiro:

“Findus tiene a precisare che la categoria dei prodotti oggetto del richiamo prevede il consumo solo previa cottura, come chiaramente indicato sulle confezioni. La cottura del prodotto annulla ogni potenziale rischio per la salute”.

I lotti interessati dal ritiro sono: Minestrone Tradizione da un KG (L7311, L7251, L7308, L7310, L7334); Minestrone Tradizione 400g (L7327, L7326, L7304 e L7303); Minestrone Leggeramente Sapori Orientali 600g (L7257, L7292, L7318, L8011) e Minestrone Leggeramente Bontà di semi 600g (L7306).

Chi si trovasse in possesso dei prodotti in questione, è invitato a contattare, per qualunque informazione, il numero verde 800906030 o l’indirizzo mail urgente@findus.it. Il richiamo precauzionale e su base volontaria, precisa infine l’azienda, “si riferisce esclusivamente ai lotti dei prodotti menzionati e non riguarda in nessun modo né altri lotti degli stessi prodotti, né altri prodotti a marchio Findus”.