Forte mal di testa dopo sforzo fisico, poi ictus: la sindrome di Sharon Stone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 settembre 2013 10:42 | Ultimo aggiornamento: 27 settembre 2013 10:42
Forte mal di testa dopo sforzo fisico, poi ictus: la sindrome di Sharon Stone

Sharon Stone (Foto LaPresse)

ROMA – Un mal di testa scoppiato dopo una corsa, poi l’emorragia cerebrale. L’attrice Sharon Stone racconta la malattia che l’ha colpita nel 2010, una patologia così particolare che per lei ha preso il nome di “sindrome di Stone“.

La Stone in un’intervista a Ok Salute come ha superato la sua malattia, scrive il Corriere della Sera:

“A 55 anni godo di perfetta salute ma in passato sono stata male, in bilico fra la vita e la morte. Era il 2001, ho avuto un’emorragia cerebrale, un ictus che uccide una persona su tre”.

L’attrice racconta i momenti più tragici, il forte mal di testa e la corsa in ospedale:

“Avevo un tremendo mal di testa nella parte posteriore bassa del cranio e sono corsa in ospedale a San Francisco. I medici mi hanno preso in tempo, mi hanno curata e guarita. Sebbene non ci sia una risposta certa sulle cause, i medici tendono a collegare la mia emorragia cerebrale con lo sforzo compiuto il giorno prima dell’ictus durante una corsa di quasi cinque chilometri per un evento di beneficenza. Lo sforzo di un’attività sportiva smodata potrebbe innescare rotture di vasi sanguigni e problemi cardiaci. Ora ho capito l’importanza di essere felici e la felicità si ottiene disciplinando il tuo stato mentale”.