Gravidanza, dormire sulla schiena aumenta il rischio di aborto spontaneo

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 aprile 2019 14:08 | Ultimo aggiornamento: 9 aprile 2019 14:08
Gravidanza, dormire sulla schiena aumenta il rischio di aborto spontaneo

Gravidanza, dormire sulla schiena aumenta il rischio di aborto spontaneo

AUCKLAND – Dormire sulla schiena durante la gravidanza può aumentare fino a tre volte il rischio di aborto spontaneo. E’ quando emerge da uno studio condotto presso l’Università neozelandese di Auckland e pubblicato sulla rivista EClinicalMedicine. 

I ricercatori, guidati dalla dottoressa Tomasina Stacey, hanno indagato sulla relazione tra la posizione in cui la futura mamma dorme e i rischi per il feto. Dallo studio è emerso che le donne che dormono supine hanno un maggior rischio di aborto spontaneo perché il peso dell’utero può ridurre il flusso di sangue per il nascituro. 

La ricerca è stata condotta rielaborando i risultati di cinque studi precedenti, per un totale di circa 3mila donne in diversi Paesi del mondo, ed è emerso che a partire dalla settimana 28 di gravidanza l’abitudine di dormire sulla schiena aumenta il rischio di 2,6 volte, indipendentemente da altri possibili fattori che favoriscono l’aborto spontaneo.

“Solo una piccola percentuale di donne è esposta a questo rischio – ha spiegato la dottoressa Tomasina Stacey – ma gli studi che abbiamo compiuto ci dicono che le future mamme sono contente di cambiare posizione se questo si traduce in un vantaggio per i propri bimbi”.

Anche sulla base dei risultati dello studio, sottolineano gli autori, alcune autorità sanitarie come il servizio sanitario nazionale britannico stanno già inserendo l’indicazione di non dormire supine nelle linee guida per le donne in gravidanza. (Fonte: ScienceDaily)