Masticare lentamente aiuta a dimagrire: lo stomaco si “rilassa” e il metabolismo accelera

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 maggio 2018 7:15 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2018 0:21
dieta mastricare

Masticare lentamente il cibo aiuta a dimagrire

ROMA – Se avete provato a perdere una taglia ma il girovita è rimasto lo stesso, potrebbe trattarsi di un problema collegato al metabolismo. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play] Secondo la dietologa e nutrizionista australiana Lyndi Cohen un semplice cambiamento dello stile di vita potrebbe contribuire a dimagrire.

Masticare lentamente e accuratamente aiuta a rilassare i muscoli inferiori dello stomaco, permettendo al cibo di spostarsi facilmente nell’intestino tenue” ha detto la Cohen al Daily Mail.

“E’ importante per una sana digestione e può aiutare a velocizzare il metabolismo man mano che il cibo viene digerito più facilmente”.

Uno studio del 2014 ha rilevato che mangiare il cibo a un ritmo più lento può effettivamente aiutare a bruciare fino a 10 calorie in più a pasto.

“La masticazione è la prima fase della digestione. Quando si inizia a masticare, le ghiandole salivari producono l’amilasi salivare che aiuta a digerire il cibo.

“La masticazione dà il via al processo di digestione e attiva il resto della digestione, un processo molto importante che spesso viene trascurato. Masticare bene aiuta il corpo a produrre la saliva, importante per il metabolismo. Frantumare il cibo in pezzi più piccoli, fa sì che sia più esposto alla saliva e più facile da digerire”.

Quanto tempo occorre per una giusta masticazione? Per rendersi conto di essere sazi, dopo aver mangiato, occorrono circa 20 minuti tuttavia la nutrizionista osserva che molte persone “possono terminare un pasto in minor tempo, il che può portare a mangiare troppo perché il corpo non ha avuto la possibilità di iniziare a digerire correttamente il cibo”.

Mangiare lentamente dà allo stomaco il tempo di comunicare al cervello che si è mangiato abbastanza cibo, il che è fondamentale se si vuole perdere peso.

Masticare lentamente è più difficile di quanto si pensi. “Se state mangiando in gruppo cercate di essere gli ultimi a finire il cibo. Vi occorrono venti minuti, se finite prima aspettate quei minuti che mancano e subito dopo scoprirete che i morsi della fame sono scomparsi”.

“Bere alcolici mentre si mangia rallenta il metabolismo e inoltre si corre il rischio di mangiare troppo. Masticare il cibo lentamente aiuta anche ad alimentarsi in modo più consapevole,  a ridurre l’eccesso di cibo e aumenta il piacere che deriva da quest’ultimo”, conclude la Cohen.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other